Home > Stampa > Conoscenza

Installa l’ultimo aggiornamento di Windows KB4512508 per proteggere il tuo PC dalle 4 critiche vulnerabilità di sicurezza

Nel 13 agosto, Microsoft ha riferito nel suo ultimo rapporto sulla sicurezza di aver scoperto diverse vulnerabilità della sicurezza in Windows 10 e altre versioni del sistema. Quattro di questi difetti (CVE-2019-1181, CVE-2019-1182, CVE-2019-1222, e CVE-2019-122) sono presentati come critici. Come le vulnerabilità WannaCry e BlueKeep, gli hacker possono sfruttarle per diffondere il malware e infettare il computer e senza alcun intervento dell’utente.

“Il aggressore chi ha sfruttato con successo queste vulnerabilità potrebbe eseguire codice di arbitrario sul sistema bersagliato e poi, installare i programmi, visualizzare, modificare e cancellare i dati, o creare nuovi account sul PC con i pieni diritti dell’utente.” Le vulnerabilità sono in Windows 10 e altri sistemi. Una volta il protocollo di Servizi Desktop remoto è abilitato, gli utenti domestici dovrebbero essere vulnerabili. Microsoft ha inviato un avviso rosso agli utenti di Windows per installare e applicare immediatamente gli aggiornamenti. 

Come proteggere il tuo PC da queste falle di sicurezza?

Soluzione 1. Scaricare la patch manualmente sul sito Web ufficiale di Microsoft.

Vai in Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza, cerca l’ultimo aggiornamento KB4508433 nella barre di ricerca e fai clic sul pulsante verifica aggiornamenti e installa la patch più recente.

Soluzione 2. Ottieni gli ultimi aggiornamenti con Advanced SystemCare 12

Se non hai attivato l’aggiornamento automatico di Windows, o non sai dove e come installare gli aggiornamenti ufficiali, potresti provare e utilizzare Advanced SystemCare Free per ottenere gli ultimi aggiornamenti di sicurezza direttamente dal server Microsoft e riparare automaticamente le patch del sistema degli utenti.

Passo 1, Scarica e Installa Advanced SystemCare 12 Free.

  Scarica Gratis 

Passo 2, Avvia Advanced SystemCare 12 e seleziona "Rinforzo della Sicurezza" e "Riparazione Vulnerabilità".

 

Passo 3, Clicca il bottone "Scan" per avviare il rilevamento delle vulnerabilità e installare automaticamente gli ultimi aggiornamenti.


IObit utilizza i cookie per offrirti un’esperienza personalizzata e per permettere a noi di migliorare i contenuti.
Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo secondo la nostra Politica di Privacy.

Accetto